EnglishItalianSpanish

Coronavirus e turismo: strategie per uscire dalla crisi

Negli ultimi anni il settore del turismo si è trovato in costante crescita, sempre più persone in tutto il mondo hanno scoperto l’arte del viaggio, di entrare in contatto con nuovi paesi, persone e culture.

L’arrivo del Coronavirus, all’inizio di questo nuovo anno, ha però portato con sè una grande incertezza nel mondo dei viaggi. Frontiere chiuse e voli annullati sono alcuni dei tanti problemi che molti viaggiatori si sono trovati a dover affrontare. In molti hanno dovuto cancellare prenotazioni per le vacanze e molti hotel hanno rilasciato voucher spendibili in futuro per fronteggiare al meglio questa emergenza.

Si usa dire, tra albergatori, che “quanto tutto sarà finito, nulla sarà più come prima”. Probabilmente, quando le varie restrizioni ad ora presenti in Italia inizieranno ad essere allentate, le persone avranno il desiderio di recuperare il tempo passato in casa e di viaggiare il più possibile. Il viaggio, almeno per i primi tempi, sarà però concepito in modo diverso: si parlerà per lo più di viaggi in territorio nazionale, più sicuri sotto diversi punti di vista. In questo modo non solo si ridurrà il rischio di avere contagi importati da altri Paesi, ma ci si troverà anche vicino casa nell’eventualità di emergenze.

Ciò che ogni albergatore dovrebbe fare ora è pensare a nuove idee e possibilità per rialzarsi in modo più semplice alla fine di questo difficile e provante periodo. Per vostra fortuna esistono siti internet multilingua dedicati che vi affiancheranno nella gestione dei blog dei vostri hotel. Un’ottima idea che potreste seguire è quella di entrare, se già non ci siete, nel mondo dei social: quasi tutti oggi usano i social, come Facebook, e avere una pagina dedicata al vostro albergo vi permetterà di farlo conoscere a più gente e, possibilmente, di ricevere più prenotazioni. Esistono servizi online che offrono la gestione della pagina Facebook del vostro hotel a prezzi ottimi.

In linea con i servizi sopra citati, eccone alcuni convenienti che, se del settore, dovreste sicuramente considerare per poter uscire dalla crisi alla fine di questo lock-down globale:

  • Web Marketing turistico: 
    Questo pacchetto offre servizi di promozione online della vostra struttura per 3 mesi. Ottimizzazione del sito web con ricerca delle migliori parole chiave, revisione dei testi, aumento della velocità di caricamento delle pagine. La garanzia offerta da questo servizio è di un incremento di 1000 visite al mese a partire dal 3 mese e di 2000 a fine lavoro. Se la vostra struttura fatica a farsi strada nel mondo del turismo perché ancora non molto conosciuta, questo è di sicuro un investimento che vi tornerà molto utile, ricevendo più visite al sito web avrete la possibilità di far conoscere a molte più persone la vostra attività e migliorando l’aspetto generale del vostro sito web le stesse persone saranno maggiormente invogliate a prenotare una vacanza da voi.
  • Content marketing per hotel
    Il servizio offerto questa volta è quello di scrittura, da parte di writer esperti, di un numero, da voi definito, di articoli relativi alla vostra struttura turistica. Questo servizio vi permetterà di ottenere una posizione migliore sui principali motori di ricerca. I benefici di questa strategia sono comprovati e sempre più persone che si occupano di turismo si affidano a questi servizi per raggiungere gli obiettivi desiderati.
  • Gestione Blog:
    Questo servizio è pensato per tutti gli albergatori che vorrebbero, o che hanno, un blog online ma che non hanno tempo per aggiornarlo periodicamente. Affiderete il vostro sito web ad un team di copywriter specializzati che pubblicherà articoli unici e interessanti, infatti un blog ricco di contenuti ottimizzati per il web, solo quelli ottimizzati infatti saranno più “appetibili” per i motori di ricerca, e aggiornati in modo costante è la chiave per il successo del vostro business.
  • Gestione Social Media
    Un social media specialist si occuperà personalmente di aggiornare al meglio la vostra pagina Facebook. Avrete assicurata la pubblicazione di 20 post al mese per richiamare più clienti che pian piano si fidelizzeranno. Il mondo dei social è sempre più importante al giorno d’oggi e avere una pagina Facebook ben gestita e costantemente aggiornata vi farà certamente guadagnare un incremento di prenotazioni online. Soprattutto in questo periodo di quarantena le persone passano ancora più tempo su social network come Facebook, è quindi ora il momento più adatto per attivare e far fruttare la pagina della vostra struttura turistica.

In ogni caso, l’ingrediente fondamentale per uscire dalla crisi causata dal Coronavirus è realizzare nuove idee attuabili nel prossimo futuro, magari adattandovi anche a nuove prospettive, per esempio potreste prendere diverse iniziative per la vostra struttura (serate a tema, ospitare particolari eventi), sarà importantissimo sapersi re-inventare una volta passato questo periodo buio. D’altra parte, avere un sito web multilingua, o una pagina Facebook, altamente responsivo e costantemente aggiornato renderà la vostra uscita dal periodo di crisi molto più rapido e semplice.

Condividi

©copyright 2021 Marketing Hotel - Privacy e Cookies - Termini e Condizioni - Sitemap

EUREKA WEB SOLUTION SRL 
C.I.F. RO42027923

 
torna a inizio pagina